FUORI TUTTO! OFFERTE VALIDE FINO AL 2.10! SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 50€
0

Il tuo carrello è vuoto

Bici Elettrica

Domande frequenti sulle biciclette elettriche

Cos'è una bicicletta elettrica e come funziona?

La differenza tra una bici elettrica e una normale bicicletta è che una e-bike è dotata di un motore elettrico che vi aiuta a viaggiare e vi incoraggia a percorrere distanze più lunghe, indipendentemente dal vostro livello di forma fisica. L'utilizzo di una bici elettrica consente di fare un buon allenamento, ma il motore elettrico aiuta a pedalare con facilità.

Il motore elettrico può far raggiungere alla bicicletta una velocità massima di circa 25 km/h. Per raggiungere velocità superiori è quindi necessario pedalare. Nel traffico, le biciclette elettriche sono classificate come biciclette normali, quindi quando si guida una bici elettrica è necessario seguire le regole del traffico per i ciclisti.

Il motore di una bici elettrica può, nella migliore delle ipotesi, aiutare a percorrere fino a circa 65 chilometri con una sola carica, e ogni utente può scegliere il livello di assistenza più adatto a lui tra una serie di opzioni. La ricarica della batteria del motore della bici elettrica è facile grazie al cavo di ricarica fornito in dotazione. È possibile lasciare la bici elettrica in carica per tutto il giorno al lavoro.

Il motore della bicicletta elettrica si avvia e funziona al meglio quando si pedala. Il motore è quindi progettato per aiutare l'utente a guidare la bicicletta. Se i pedali non vengono girati correttamente, ma solo per avviare il motore, la batteria può esaurirsi rapidamente.

 

Perché dovrei acquistare una bicicletta elettrica e quali sono i vantaggi?

Con una e-bike è possibile spostarsi in modo fluido e veloce da un luogo all'altro. Rispetto al normale ciclismo, la bici elettrica a pedalata assistita è più leggera e meno impegnativa dal punto di vista fisico. Permette di pedalare agevolmente per lunghe distanze e anche i tratti in salita sono più facili da affrontare. È facile andare in bicicletta al lavoro o a fare la spesa, per esempio.

Investire in una bicicletta elettrico è un acquisto economicamente vantaggioso. Guidare un'auto costa molti soldi, come il carburante, la manutenzione e il parcheggio. Anche per il trasporto pubblico, il costo di un abbonamento mensile può raggiungere le centinaia di euro. Il costo di una e-bike è quindi inferiore a quello della guida di un'auto o dell'utilizzo dei mezzi pubblici se si intende utilizzarla per diversi spostamenti.

Forse non sarà possibile percorrere le stesse distanze dell'auto, ad esempio, ma è un buon investimento perché non richiede una manutenzione complessa e occupa molto meno spazio di un'auto o di una moto.

Oltre ai vantaggi economici, le biciclette elettriche sono un ottimo e salutare esercizio fisico, sono divertenti da guidare ed evitano gli ingorghi nelle aree urbane. Anche la ricarica della batteria è facile, quindi nel complesso una bici elettrico è un mezzo di trasporto flessibile e comodo.

 

Come scegliere la bicicletta elettrica giusta per me?

Quando si sceglie una bicicletta elettrico, bisogna considerare la frequenza e la quantità di utilizzo che si intende farne. Se pensate di usare la e-bike, ad esempio, un paio di volte a settimana per fare la spesa, i modelli più semplici e più economici possono fare al caso vostro. Tuttavia, se si prevede di utilizzare la bici elettrica ripetutamente e molto spesso, l'investimento in qualità vale ovviamente la pena.

I modelli di bici elettriche a pedalata assistita più costosi hanno di solito caratteristiche tecniche migliori per un'ampia gamma di utilizzi. Le opzioni più costose includono una batteria più potente, un motore, un maggior numero di marce, soluzioni tecniche migliori e un'esperienza di guida più confortevole. Anche la durata è un aspetto importante, perché chi non vorrebbe un veicolo il più resistente e affidabile possibile.

Le biciclette elettriche Nordic ProStore Swoop sono disponibili nei modelli City, Hybrid, MTB e Fatbike. Le biciclette elettriche City sono eleganti city bike per il pendolarismo e il tempo libero in ambiente urbano. La Hybrid è una bicicletta elettrica versatile per l'uso in città e su strada. La MTB è progettata per la mountain bike, con sospensioni e pneumatici più larghi per rendere più fluidi gli spostamenti in natura. La fatbike, come suggerisce il nome, ha pneumatici molto spessi, che la rendono adatta alle condizioni off-road più impegnative e anche al ciclismo invernale.